SASSOCORVARO

| Posted by | Categories: I borghi del Montefeltro

Sassocorvaro, pittoresco borgo del Montefeltro che si articola attorno alla rocca Ubaldinesca (XV sec.) e si erge su un colle che domina la valle del fiume Foglia.

Le origini del borgo non sono ben note e sembrano risalire all’ XI sec. Celebre è la Rocca ubaldinesca, costruita intorno al 1475 su progetto dell’architetto senese Francesco di Giorgio Martini, nei primi anni del suo servizio come architetto ed ingegnere militare del duca Federico da Montefeltro.

Questa rocca deve parte della sua fama anche perché fu la sede del salvataggio di oltre 10.000 capolavori d’arte (tra cui la Tempesta del Giorgione, la
Città ideale e molte altre opere di famosi artisti tra cui Raffaello Sanzio, Piero della Francesca, Carlo Crivelli, Tiziano, Lorenzo Lotto, Paolo Uccello, Andrea Mantegna) che furono nascoste negli anni 1943-1944 dal Sovrintendente alle belle arti di Pesaro e Urbino, Pasquale Rotondi, per evitare che fossero trafugate dai nazisti in fuga verso la Germania.